la preghiera del “Padre nostro”

28 giugno 1945.  […] «Sostiamo… Miei cari, cari tanto, di­scepoli miei e miei continuatori in futuro, venite a Me vicino. Un giorno, e non uno solo, voi mi avete detto: “Insegnaci a pregare come Tu preghi. Insegnaci come Giovanni lo insegnò ai suoi, acciò noi discepoli si possa pregare con le stesse paro­le del Maestro”. Ed Io vi ho sempre … Continua a leggere

Consacrazione della casa a Cristo Re (Maria Valtorta)

Re Santissimo, Cuore Adorabile, Maestro mio e mio Signore, ti prego essere Tu il Re di questa mia casa. Il tuo Cuore pieno di Misericordia sparga in essa e su chi vi abita le sue misericordie. La tua Sapienza vi ammaestri i cuori nella scienza del bene, del tuo Bene. E la tua Potenza sola vi regni; né pensiero, atto … Continua a leggere